Calcio Benevento
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Benevento, in patria scommettono su Jureskin: “Arriverà lontano”

Scopriamo insieme il nuovo acquisto dei giallorossi, arrivato nel Sannio dal Pisa nella sessione invernale di mercato.

Arrivato a fari spenti tra le ultime scintille del mercato invernale, Roko Jureskin è stato annunciato come rinforzo della Strega per la fascia sinistra dei giallorossi. Scopriamo insieme chi è il nuovo acquisto del Benevento, prelevato dal Pisa e protagonista della Nazionale Under 21 della Croazia.

Roko Jureskin è nato il 29 settembre 2000 a Spalato, in Croazia. Cresciuto – tra gli altri – anche nel settore giovanili dell’Hajduk Spalato, il salto tra i professionisti avviene a 19 anni con il Sered, squadra impegnata nel massimo campionato slovacco. 6 presenze con 1 gol nella prima metà di stagione 2019/2020, poi una breve parentesi allo Zilina II. Dal suo ritorno al Sered, due campionati in cui trova sia spazio e continuità, collezionando 66 presenze e mettendo a referto 9 gol.

La scorsa estate la grande chance del Pisa che sceglie di scommettere su di lui, acquistando Jureskin a titolo definitivo. Con i nerazzurri arriva il debutto in Coppa Italia e una primissima fase di stagione al centro delle scelte di Rolando Maran. Con il cambio in panchina e il ritorno di Luca D’Angelo l’esterno croato, chiuso anche da una certezza come Beruatto sulla fascia troverà molto meno spazio, uscendo dai radar della Serie B. 6 presenze con i toscani nella sua prima metà di stagione, a gennaio poi la scelta del Benevento che si assicura il 22enne in prestito fino a fine stagione, assicurandosi un’opzione in più sulla fascia.

“Parliamo di un giocatore che arriverà lontano”. In una recente intervista hanno scommesso su di lui i fratelli Luka e Jurica Vucko, ex calciatori dell’Hajduk Spalato che hanno osservato da vicino la crescita di Jureskin, nuovo acquisto del Benevento sbocciato in Slovacchia con la maglia del Sered. Nella sua giovanissima carriera anche l’esordio, con gol, nell’Under 21 allenata da Igor Biscan. Debutto da sogno contro l’Austria nel novembre scorso che gli ha permesso di mettersi in mostra sotto i riflettori del calcio europeo, cercando nuove certezze nel Sannio con i colori giallorossi.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Auteri non si scompone nemmeno dopo il 4-0 al Sorrento né davanti ai colpi di...
L'ultimo successo con proporzioni così ampie risale al 2 aprile 2022...
I giudizi sulle prestazioni dei giallorossi: le mosse dalla panchina fanno la differenza, Paleari fa...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...