Calcio Benevento
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Modena-Benevento, Masciangelo: “Pareggio importante su un campo molto difficile”

L’esterno giallorosso ha commentato il pareggio del Braglia contro la squadra di Tesser

Intervistato dai canali ufficiali del club, Edoardo Masciangelo ha raccontato le sue sensazioni sul pareggio del Benevento contro il Modena. Un risultato quello del Braglia che rallenta la corsa dei giallorossi in Serie B dopo le due vittorie consecutive conquistate dalla squadra di Fabio Cannavaro.

PARTITA“Un pareggio su un campo difficile sia come squadra che come terreno, loro sono molto difficili da affrontare e la partita già da quando abbiamo visto le condizioni del campo ce la immaginavamo come una battaglia. Un punto penso che oggi vada bene, l’importante era raccoglierlo. C’è stata compattezza, non è facile portare a casa un punto qui perché sono molto difficili da affrontare”.

FATICA “In un momento in cui serve dare qualcosa in più sto stringendo i denti come tutti, c’è chi gioca con qualche acciacco in più. Massima disponibilità anche da parte di chi è rientrato dall’infortunio da poco, alla fine ho accusato un dolore alla gamba sinistra ma per fortuna nulla di grave. L’importante è che alla fine è andata bene”.

FASCIA“Loro erano bravi da quel lato, avevano un giocatore interessante come Tremolada ma siamo stati attenti con i miei compagni a contenerli bene per poi fargli male. Spero di continuare sempre così, sono al servizio della squadra”.

FASE OFFENSIVA“Meno spinta in attacco? Dipende da diverse cose, stiamo cercando di essere tutti compatti, quando c’è da difendere bisogna farlo al massimo e quando si può attaccare lo facciamo. L’importante è dare una sicurezza dietro, siamo venuti qui contro una squadra difficile su un campo complicato e portiamo un punto a casa”.

PERUGIA“Un campionato in cui non puoi mai rilassarti, ci proveremo al massimo contro il Perugia, una partita da affrontare con la cattiveria giusta. In settimana spingeremo tantissimo per fare una grande partita”. 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Diventano nove i giocatori della Strega nella lista dei diffidati, mentre i costieri finiscono decimati...
Dirigerà Mattia Caldera di Como: ha già incrociato la Strega in questa stagione ...
Invariati i prezzi dei tagliandi in vista del monday night...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...