Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Benevento-Modena, le probabili formazioni: Agostinelli ritrova Glik, chance per Kubica

Il tecnico dei giallorossi punta sul centrale ex Monaco in difesa, in attacco conferme per la coppia Ciano-Farias

Una sfida per salutare il Vigorito nel verso giusto dopo una stagione amara vissuta con la retrocessione in Serie C. Il Benevento ospita il Modena di Attilio Tesser nell’ultima davanti al proprio pubblico, contro un avversario a caccia di punti importanti per tener viva la sua corsa playoff.

Il tecnico dei giallorossi deve fare a meno a centrocampo sia di Schiattarella, squalificato, che di Acampora, costretto a dare forfait per l’infortunio rimediato al Tombolato contro il Cittadella. Tra i convocati rientra Glik che troverà spazio al centro della difesa, mentre in attacco non ci saranno SimyLa Gumina, ancora esclusi da Agostinelli. Chance per il giovane Agnello che si accomoderà in panchina.

Nel 3-5-2 di Agostinelli torna Paleari tra i pali del Benevento, con Glik di nuovo al centro della retroguardia giallorossa supportato da El Kaouakibi che prenota una maglia dal 1′ e da Tosca. A centrocampo complici le assenze di Schiattarella e Acampora sarà Viviani il regista giallorosso, accompagnato da Karic e Kubica, in fascia invece Letizia con Foulon. Davanti la coppia composta da Ciano e Farias, solo panchina per Pettinari.

BENEVENTO (3-5-2): Paleari; El Kaouakibi, Glik, Tosca; Letizia, Karic, Viviani, Kubica, Foulon; Ciano, Farias. All. Agostinelli.

MODENA (4-3-1-2): Gagno; Oukhadda, Cittadini, Pergreffi, Renzetti; Magnino, Gerli, Duca; Tremolada; Bonfanti, Diaw

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News