Calcio Benevento
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Attaccanti senza gol (su azione) da quattro mesi, Stellone spera in Pettinari

L’attaccante pronto a tornare a disposizione e a garantire una soluzione in più all’allenatore per il reparto avanzato

Quasi quattro mesi e quindici partite senza i gol degli attaccanti. E’ un digiuno lunghissimo quello del reparto avanzato della Strega, i cui interpreti non riescono ad andare a bersaglio dallo scorso 12 novembre, giorno della trasferta di Ferrara. L’ultimo è stato Nino La Gumina, decisivo nel successo contro la Spal, ma da quel momento in poi il Benevento non ha più potuto contare sulle realizzazioni dei propri attaccanti. Almeno su azione, perché in realtà l’ultimo centro degli avanti giallorossi porta la firma di Camillo Ciano che il 15 gennaio trasformò il rigore del (momentaneo) vantaggio contro il Cosenza.

Un contributo deficitario, il vero e proprio tallone d’Achille della formazione sannita: del resto, non a caso la Strega ha il secondo peggior attacco del campionato (23 gol, peggio ha fatto solo il Brescia) e soprattutto ha chiuso senza segnare più di un terzo delle partite giocate finora (10 su 28). Ad aggravare ulteriormente la situazione, si sono aggiunti gli infortuni che hanno finito per ridurre le opzioni a disposizione di Stellone. Il tecnico romano praticamente finora ha potuto contare solo su due attaccanti, La Gumina e Simy, eccezion fatta per la trasferta di Cagliari quando tra i disponibili c’era pure Pettinari.

Da questo punto di vista, però, il peggio sembra essere alle spalle, perché dopo il rientro di Farias della scorsa settimana, anche l’attaccante romano si preparare a riprendere a lavorare con il resto dei compagni. Con il Como ci sarà e così Stellone potrà puntare anche sulla sua voglia e sulla capacità di legare il gioco per stuccare le crepe del reparto offensivo della propria squadra.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

E' il terzo infortunio simile che si verifica nel giro di un mese in casa...
Il club jonico ha già ricevuto le motivazioni della Corte federale d'Appello e si rivolgerà...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

Altre notizie