Calcio Benevento
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Benevento, Stellone si tiene stretto il punto di Ascoli: “Siamo stati squadra per tutta la partita”

Il tecnico romano esalta lo spirito dei suoi: “Molto contento della prestazione, devo fare i complimenti a tutti”

ANALISI – “Sono molto contento della prestazione, per come è venuta, dello spirito di sacrificio, dell’atteggiamento. Siamo stati squadra per tutta la partita, perché fin quando è durata la parità numerica, abbiamo anche creato diverse occasioni importanti e avevamo la sensazione di poter vincere. L’espulsione, a mio avviso inventata, ha cambiato le cose, ha fatto sì che l’Ascoli prendesse campo, ma non ci siamo mai disuniti. Faccio i complimenti a tutti: a chi ha giocato dall’inizio, a chi è subentrato, a chi non ha giocato; ho visto un bello spirito e questo mi lascia ben sperare”

PRESTAZIONE – “Sono stati tutti all’altezza della situazione, sacrificandosi tanto in un momento non semplice, perché non è facile giocare in trasferta in inferiorità numerica per 70 minuti. Peccato per l’infortunio di El Kaouakibi, perché siamo in emergenza e giochiamo ogni tre giorni; non ci voleva, perché specialmente in difesa siamo contati.  Aspettiamo gli esami strumentali per capire se si tratti di un problema grave o meno”

SECONDO CLEAN SHEET – “E’ tutto frutto dell’atteggiamento, il resto verrà da sé grazie al conforto dei risultati. Oggi eravamo già più sereni grazie alla vittoria col Brescia, il fatto di non prendere gol è un fattore importante, è ciò di cui abbiamo bisogno in questo momento per tirarci fuori da questa situazione di classifica”

FASE OFFENSIVA – “Oggi non posso giudicare da questo punto di vista la prestazione. Fino alla mezzora siamo riusciti a creare qualche occasione importante, poi dopo l’espulsione sono saltati gli schemi offensivi e anche gli uomini d’attacco si sono dovuti sacrificare molto in fase di ripiegamento. Ci teniamo stretto questo punto, non tanto per la classifica, ma soprattutto per il morale”

SFIDA COL SUDTIROL – “Secondo me non recupereremo Schiattarella e Veseli, si è aggiunto El Kaouakibi e saremo costretti a fare la conta. Vediamo domani nell’allenamento e capiremo chi saranno i disponibili”

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Per il centrocampista decisiva la seduta di rifinitura, c'è Ciano in preallarme ...
Allo stadio 'Massimino' si annunciano almeno 18mila spettatori, ma ci sarà anche una nutrita rappresentanza...
E' il terzo infortunio simile che si verifica nel giro di un mese in casa...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

Altre notizie