Calcio Benevento
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Benevento, per l’attacco idea Donnarumma se dovesse partire Forte

Il reparto avanzato continua a catturare l’attenzione del ds Foggia che per il momento non ha molti margini di manovra

L’attacco è al centro dei pensieri di Pasquale Foggia. Il direttore sportivo ha diversi nodi da sciogliere nel reparto avanzato, a cominciare da quello relativo al futuro di Francesco Forte. Lo Squalo può partire, ma solo se dovesse essere lui a chiedere di cambiare aria e se al tempo stesso arriveranno offerte che il Benevento considererà all’altezza del valore del giocatore. Per ora non si è mosso granché, sebbene la Reggina abbia già fatto più di un sondaggio con l’entourage dell’attaccante romano. Segno che l’interesse dei calabresi c’è, anche se per il momento non si è concretizzato in una proposta vera e propria.

Dovesse arrivare, il sodalizio sannita la prenderebbe in considerazione, al contrario di quanto avvenuto in estate, quando il no è stato detto a prescindere a qualsiasi offerta giunta per lo Squalo. E’ evidente, quindi, che Forte non è più blindato come cinque mesi fa. L’ipotesi della cessione, dunque, va messa in conto ed è per questo che il Benevento sta iniziando a sondare il terreno per possibili rinforzi. Foggia sta tornando a battere vecchie piste: nelle ultime ore, infatti, è rispuntato il nome di Alfredo Donnarumma della Ternana, vecchio pallino del dirigente napoletano.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

A marzo sarà testimonial della Nazionale italiana, ma per ora non se ne parla di...
L'attaccante cresciuto nel settore giovanile giallorosso è a tutti gli effetti un calciatore di proprietà...
Niente ritorno in Italia per l'ex fantasista giallorosso: accordo col Cluj di Adrian Mutu...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...