Calcio Benevento
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Benevento-Palermo, Letizia: “Serve un esame di coscienza da parte di tutti”

Il capitano giallorosso ha analizzato la sconfitta del Vigorito contro i rosanero

Intervistato dai canali ufficiali del club, il capitano del Benevento Gaetano Letizia ha analizzato la sconfitta del Vigorito contro il Palermo. Un ko che condiziona la classifica dei giallorossi, attesi dalla trasferta del Tardini contro il Parma.

ERRORI“Disattenzione è la parola giusta, non è possibile ogni volta facciamo sempre noi la partita su ogni campo, subiamo pochissimo ma sempre gol. Non possiamo con un primo tempo del genere a non fare nemmeno un tiro in porta, disattenzione da parte di tutti, c’è bisogno di lavorare da parte di tutta la squadra. Già da domani dobbiamo lavorare, facciamo un po’ di casini individuali e fin quando non giocheremo di collettivo faremo sempre fatica”.

DETTAGLI“Secondo me sbagliamo sempre l’ultima scelta lì davanti, il primo sono io che nel primo tempo non ho messo gli attaccanti in condizione di calciare. Bisogna lavorare, dobbiamo farlo tutti”.

MOMENTO“Perdere così fa sicuramente male, è l’ultima scelta che sbagliamo sempre e guardando la rosa non possiamo permettercelo. Serve un esame di coscienza da parte di tutti. Faccio fatica a pensare di uscire da questa partita senza punti, bisogna solo lavorare”. 

CLASSIFICA“Classifica? L’ultima volta l’ho guardata un mese fa, preferisco non guardarla”.

PARMA“Abbiamo la fortuna di poter scendere in campo già da subito a Parma, possiamo riscattarci dopo questa sconfitta”.

 

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Diventano nove i giocatori della Strega nella lista dei diffidati, mentre i costieri finiscono decimati...
Dirigerà Mattia Caldera di Como: ha già incrociato la Strega in questa stagione ...
Invariati i prezzi dei tagliandi in vista del monday night...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...