Calcio Benevento
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cannavaro torna a parlare del Benevento: “Dispiace vederlo ultimo, a gennaio bisognava fare di più”

Il tecnico napoletano ribadisce il concetto: “La squadra faceva fatica a finalizzare, era necessario intervenire”

La Milano Football Week è stata l’occasione per tornare a parlare della sua travagliata esperienza sulla panchina del Benevento. A distanza di tempo, con la Strega ormai avviata verso la retrocessione in Serie C, Fabio Cannavaro ribadisce ciò che a suo giudizio non ha funzionato durante l’avventura all’ombra della Dormiente: “E’ stata un’esperienza che mi ha permesso di capire meglio la Serie B e il calcio italiano che ha tanti pregi, ma anche tanti difetti. Purtroppo non è andata nel modo migliore e mi dispiace vedere che adesso sono ultimi in classifica: c’è ancora una piccola possibilità e spero che possano farcela. Il problema è che a gennaio bisognava cambiare qualcosa, questo per vari motivi non è stato fatto”.

“Il Benevento ha una rosa importante – continua l’ex tecnico della Strega – ma faceva fatica a finalizzare e quando non si riesce a fare gol, le difficoltà aumentano. Al di là degli allenatori, i problemi sono sempre stati questi e a gennaio si potevano risolvere, ma purtroppo davanti non si è potuto prendere nessuno davanti: non per difficoltà economiche, ma perché le altre squadre non hanno voluto cedere i giocatori”

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

E' il terzo infortunio simile che si verifica nel giro di un mese in casa...
Il club jonico ha già ricevuto le motivazioni della Corte federale d'Appello e si rivolgerà...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

Altre notizie