Calcio Benevento
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Agostinelli va all’attacco e tiene fuori Letizia: le probabili formazioni di Cittadella-Benevento

Il tecnico giallorosso pronto ad affidarsi al tridente e a lanciare Pettinari dal primo minuto, con Ciano e Farias alle sue spalle

Una vittoria per alimentare le speranze di un miracolo sportivo che non avrebbe precedenti. Il Benevento va a Cittadella con l’obiettivo di conquistare un successo, unico risultato che darebbe ai giallorossi un’altra possibilità di forzare il destino. Ora non basta più rivendicare segnali di vita, né confermare il trend positivo e nemmeno limitarsi a conquistare il quarto risultato utile di fila.

Servono i tre punti e per portarli a casa Agostinelli manderà in campo al Tombolato una Strega a trazione anteriore. Non ci sono calcoli da fare, ma solo una partita da vincere: obiettivo che il tecnico proverà a inseguire affidandosi al 4-3-2-1, con Pettinari subito in campo a completare il tridente con Ciano e Farias.

L’allenatore giallorosso non pare intenzionato a rinunciare a Improta, che dovrebbe essere preferito a Karic, mentre Letizia è destinato a partire dalla panchina. Al suo posto, ci sarà Veseli, con Leverbe che sostituirà lo squalificato Glik al centro della retroguardia.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Cittadella (4-3-1-2): Kastrati; Salvi, Pavan, Perticone, Giraudo; Mastrantonio, Branca, Vita; Crociata; Ambrosino, Antonucci. All. Gorini

Benevento (4-3-2-1): Manfredini; Veseli, Leverbe, Tosca, Foulon; Improta, Schiattarella, Acampora; Ciano, Farias; Pettinari. All. Agostinelli

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il difensore non ha avuto conseguenze fisiche, il fantasista conferma lo stato di grazia...
Alcuni club non avrebbero rispettato la scadenza federale del 16 febbraio...
I significativi traguardi tagliati dai due giallorossi in occasione del match con il Sorrento...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...