Calcio Benevento
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Benevento, Stellone spera di riavere Pettinari ma perde El Kaouakibi per un mese

L’attaccante è l’unico che può recuperare per la gara con la Ternana, l’italo-marocchino tornerà dopo la sosta

Ricomporre i cocci su cui il Benevento si è ferito e rimettere in fretta in piedi una squadra che rischia di piombare nuovamente nel vortice del panico. Dopo il ko col Sudtirol, Roberto Stellone ha provato a non fare drammi, evidentemente perché sa bene che in questo momento deve innanzitutto trovare il modo per evitare che la sconfitta di mercoledì abbia effetti devastanti su un gruppo che sembrava essersi finalmente calato nella dimensione di chi deve lottare per non retrocedere.

Serve una reazione immediata, a partire dalla delicata partita di domenica con la Ternana. Per la sfida con le Fere, il tecnico romano riavrà a disposizione Improta e Leverbe, che hanno scontato il turno di squalifica, e spera di recuperare almeno il fresco ex Stefano Pettinari. Tra gli infortunati, è l’unico ad avere qualche speranza di rientrare nella lista dei convocati, sebbene anche ieri alla ripresa degli allenamenti abbia svolto esclusivamente lavoro differenziato.

Non ci sarà anche Hamza El Kaouakibi, per il quale gli esami strumentali hanno confermato l’entità dell’infortunio: distrazione ai muscoli flessori della coscia destra e stop di un mese, con la conseguenza che potrà tornare arruolabile solo dopo la sosta.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Diventano nove i giocatori della Strega nella lista dei diffidati, mentre i costieri finiscono decimati...
Dirigerà Mattia Caldera di Como: ha già incrociato la Strega in questa stagione ...
Invariati i prezzi dei tagliandi in vista del monday night...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...