Calcio Benevento
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Le pagelle del Benevento: crollano Foulon e Jureskin, passo indietro per Stellone

Tra i giallorossi segnali interessanti dai giovanissimi nel secondo tempo. Male anche Simy e Schiattarella.

Una sconfitta che cancella i progressi compiuti dal Benevento nelle ultime gare di Serie B e rallenta il percorso salvezza dei giallorossi. Al Vigorito esulta il Sudtirol di Pierpaolo Bisoli che con due colpi ben assestati nei primi 15′ delle due frazioni annienta la Strega e porta a casa i tre punti. Per la squadra di Roberto Stellone zero segnali di rinascita e tante difficoltà maturate nel corso dei 90′.

Il Benevento paga le scelte iniziali del suo tecnico, con Foulon schierato a destra sulla stessa corsia di Jureskin, entrambi fuori dai radar. Disattenzioni fatali per i due esterni sui gol incassati dal Benevento, mai in partita in un reparto avanzato dove Simy prima e La Gumina poi non sono riusciti a lasciare il segno. Schiattarella a luci spente e zero possibilità anche per Koutsoupias, titolare contro il Sudtirol.

Queste nel dettaglio le pagelle del Benevento:

PALEARI 5,5 – I due gol arrivano su disattenzioni della sua difesa sulle quali può far poco, magari lavorando solo sulla posizione. Puntuale su Rover nel tenere accesa qualche speranza per la Strega.

LETIZIA 5 – Disattenzione fatale sul raddoppio del Sudtirol che chiude il match. Ci prova dal cross ma non è mai preciso, nonostante i tanti palloni giocati. Dietro tiene botta come può.

TOSCA 5,5 – Al centro della scena su entrambi i gol, nel primo è scavalcato dal pallone per Belardinelli, sul secondo manca il tocco quando Rover taglia la difesa. Difetti di posizione in un match con tanti duelli (80’ AGNELLO SV: Debutto tra i professionisti nel finale rovente del Vigorito)

PASTINA 5,5 – Gol all’andata e gol sfiorato al ritorno, bloccato da Poluzzi. Larrivey in marcatura lo allontana dalla sua comfort zone, aprendo varchi importanti ma nel finale ritrova personalità e carattere.

FOULON 4,5 – La salita della sua solita routine si fa ripidissima quando Stellone lo schiera a destra: dall’errore sul gol dell’1-0 non si rialza più, uscendo dal match sovrastato dagli avversari (46’ CARFORA 6,5: Il classe 2006 al debutto accende la luce della Strega. Approccio da veterano).

TELLO 5,5 – Mai la possibilità per lasciare il segno sul suo match, lontano dalla zona gol. Ci prova dal cross ma sono spunti isolati, privi di efficacia. Pasticcia qualche pallone di troppo.

KARIC 5,5 – Ci prova nel primo tempo soprattutto da lontano, senza i giri giusti. Nella ripresa cala nel ritmo e in lucidità, perdendo di vista troppi duelli chiave a centrocampo.

SCHIATTARELLA 5 – Primo approccio complicato con tanti appoggi semplici sbagliati. Nella ripresa va da subito in riserva e spegne la luce, uscendo troppo presto dal match della Strega.

JURESKIN 4,5 – Dopo Cagliari un’altra distrazione letale, sull’anticipo vincente di Rover che porta al raddoppio. Spaesato nel primo tempo, surclassato nella ripresa da esterno basso. Serata no.

KOUTSOUPIAS 5 – Disarmato da trequartista, con il Sudtirol che non ha bisogno di sforzi per spegnere la sua vivacità. Tanto movimento ma poca sostanza, senza mai lasciare il segno (61’ ACAMPORA 5,5: Qualche segnale timido ma interessante, anche da fuori).

SIMY 5 – Altra serataccia la sua, l’ennesima in giallorosso. Un colpo di testa in avvio e più nulla, vagando in area di rigore a caccia di possibilità disinnescate dalla difesa  (61’ LA GUMINA 5,5: Pochissimi i palloni giocabili in mezz’ora in cui regna la difesa di Bisoli)

ALL. STELLONE 4,5
Il doppio esperimento in avvio con Foulon e Jureskin costa da subito carissimo. Nella ripresa ridisegna il suo Benevento puntando anche sui giovani ma non ha segnali incoraggianti. Battuta d’arresto pesante.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I giudizi sulla prestazione dei giallorossi: Auteri ritrova i sorrisi del suo attacco, difesa d'acciaio,...
I giudizi sulla prestazione dei giallorossi: partita da protagonista per il portiere giallorosso, la difesa...
I giudizi sulla prestazione dei giallorossi: Starita ancora in ombra, Talia soffre, difesa senza rischi...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

Altre notizie