Calcio Benevento
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Benevento, Cannavaro rischia di perdere Masciangelo e Leverbe per Cosenza

I due difensori hanno saltato gli ultimi allenamenti a causa di problemi fisici: decisiva la rifinitura per sciogliere il dubbio sulla loro presenza

Anno nuovo, problemi vecchi per Fabio Cannavaro che anche per la gara contro il Cosenza che inaugurerà il 2023, rischia di presentarsi con una lunga lista di defezioni. Innanzitutto, il tecnico del Benevento sarà senza mezzo centrocampo per via delle squalifiche di Acampora, Tello e Viviani, ma potrebbe perdere pezzi anche in difesa.

Questo perché Masciangelo e Leverbe sono fermi a causa di problemi fisici. Sia il terzino romano che il centrale francese hanno saltato gli ultimi allenamenti e potrebbero alzare bandiera bianca per il match del ‘San Vito-Marulla’. Decisiva sarà la rifinitura di questa mattina, al termine della quale Cannavaro diramerà la lista dei convocati. L’allenatore giallorosso sta pensando all’utilizzo di Veseli come partner di Glik al centro della retroguardia, con El Kaouakibi che in tal caso andrebbe a presidio della fascia destra.

In attacco, il dubbio principale riguarda il riferimento offensivo su cui poggiare il peso della manovra. La Gumina, Simy e Forte si contendono una maglia, con lo Squalo che potrebbe partire dalla panchina non solo per le voci di mercato che lo stanno interessando, ma anche per via della frattura al setto nasale che lo costringerà a utilizzare una maschera protettiva.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Diventano nove i giocatori della Strega nella lista dei diffidati, mentre i costieri finiscono decimati...
Dirigerà Mattia Caldera di Como: ha già incrociato la Strega in questa stagione ...
Invariati i prezzi dei tagliandi in vista del monday night...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...