Calcio Benevento
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Benevento, dubbi sulle fasce per Andreoletti: in sei per due maglie

Il tecnico giallorosso ha abbondanza di soluzioni

L’allarme per Simonetti è rientrato (leggi qui), ma in ogni caso il Benevento dovrà fare i conti con cinque assenti per la gara di domenica col Picerno: mancheranno infatti Meccariello, Ciciretti, Agnello, Perlingieri e Pinato.  Ad Andreoletti comunque le alternative non mancano, cosa che gli lascia massima serenità, ma che gli crea anche più di qualche dubbio nel momento in cui dovrà decidere l’undici da mandare in campo al Vigorito.

Si comincia dal modulo, perché si viaggia verso la conferma del 3-4-2-1, anche se il passaggio a un 3-5-2 classico non va escluso. Anzi, è un’ipotesi che il tecnico giallorosso tiene in considerazione, magari anche a gara in corso. Per quanto riguarda la scelta degli uomini, le incertezze maggiori coinvolgono le fasce dove, con Simonetti regolarmente a disposizione, ci sono sei giallorossi in corsa per due maglie.

Sul fronte destro se la giocano El Kaouakibi – che però potrebbe anche essere confermato come braccetto difensivo – Karic e Improta, con quest’ultimo che è in ballottaggio pure con Benedetti, lo stesso Simonetti e Masciangelo – anche se quest’ultimo sembra indietro nelle gerarchie – per presidiare la fascia opposta. Molto dipenderà dal modo in cui Andreoletti vorrà impostare la partita, ma è probabile che il driver giallorosso confermi in linea di massima la strategia vista nel primo tempo della sfida di Cerignola e nella ripresa del match interno contro il Crotone: ossia pressione alta, con l’obiettivo della riconquista della palla in una zona di campo il più vicino possibile all’area avversaria. Se così dovesse essere, allora sulla fascia destra potrebbe essere Karic ad avere la meglio, mentre a sinistra la corsa è aperta a ogni soluzione: stavolta dovrebbe toccare a Benedetti, ma occhio a Improta.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nonostante la giovane età, è alla quarta stagione nella Can di Serie C: viene considerato...
Auteri non si scompone nemmeno dopo il 4-0 al Sorrento né davanti ai colpi di...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...