Calcio Benevento
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Benevento, i verdetti degli ex: Insigne e Vogliacco in Serie A, Lapadula capocannoniere

Tra gli ex giallorossi Moncini e Di Serio salutano la Serie B, in quattro devono dire addio ai playoff

Per alcuni è arrivato il sogno della promozione in Serie A, altri invece hanno dovuto fare i conti con l’amarezza della retrocessione. E poi le storie legate ai playoff, conquistati all’ultimo respiro o sfuggiti nell’occasione più importante insieme alla necessità dei playout per provare a confermare la Serie B. Tante le storie degli ex giallorossi che la scorsa estate o a gennaio hanno lasciato il Benevento, ritrovandolo da avversario in questa stagione tormentata.

Per Roberto Insigne e Alessandro Vogliacco si sono aperte le porte della massima serie: campionato fantastico per Frosinone e Genoa, promosse in Serie A. Scettro di capocannoniere invece per Gianluca Lapadula grazie ai 21 gol messi a segno con il suo Cagliari, ai playoff insieme a un altro ex Strega come Federico Barba del Pisa.

Appuntamento mancato con gli spareggi promozione per i rosanero Salvatore Elia ed Edoardo Masciangelo dopo il pareggio del Palermo contro il Brescia nell’ultima giornata. Un risultato che ha sancito la retrocessione del Perugia di Giuseppe Di Serio dopo i verdetti già ufficiali per il Benevento e la Spal di Gabriele Moncini e che ha rinviato ai playout le possibilità salvezza del Cosenza di Giacomo Calò.

A un passo dai playoff anche il Modena di Artur Ionita, che aveva iniziato la sua stagione al Pisa dopo l’addio al Benevento, e l’Ascoli di Francesco Forte: decisiva la sconfitta contro la Reggina per i bianconeri.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nonostante la giovane età, è alla quarta stagione nella Can di Serie C: viene considerato...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...