Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Serie B, pari tra Modena e Cittadella: come cambia la corsa salvezza del Benevento

Un risultato che allunga le distanze della Strega dal primo posto utile per la permanenza dei giallorossi tra i cadetti

Il pareggio tra Modena e Cittadella chiude i conti della 31esima giornata di Serie B, ridisegnando il percorso salvezza del Benevento ulteriormente complicato dopo il ko di Bari. Un risultato maturato al Braglia deciso soprattutto dalle parate di Kastrati, numero uno dei veneti bravi a strappare un punto contro la squadra di Attilio Tesser.

Uno 0-0 che porta a 7 le lunghezze di distanza del Benevento dalla prima posizione utile per la salvezza. Il tutto in attesa di Perugia-Reggina, recupero in programma il prossimo 5 aprile che potrebbe ritracciare ulteriormente i confini della lotta per non retrocedere. Il quadro della Strega parla al momento di 7 punti di distanza dalla zona salvezza e di 5 lunghezze invece dal Perugia, 17esimo in classifica alle spalle del Cosenza, staccato di un punto. Il tutto con 7 partite da giocare in questo finale di Serie B.

Questa, nel dettaglio, la zona retrocessione che coinvolge anche il Benevento:

15° Cittadella – 36 punti (Salvezza)
16° Cosenza – 35 punti (Playout)
17° Perugia – 34 punti (Playout) *
18° Benevento – 29 punti (Zona retrocessione)
19° Spal – 29 punti (Zona retrocessione)
20° Brescia – 28 punti (Zona retrocessione)

* = una partita in meno

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti