Calcio Benevento
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Benevento, Stellone a Pisa in tribuna: “Sarà pesante, ma magari porterà bene”

Situazione anomala per il tecnico giallorosso che seguirà la sua squadra dagli spalti dell’Arena Garibaldi

Da un lato il rapporto con la scaramanzia, dall’altro quello con la squadra e lo spogliatoio in una situazione inedita per il tecnico in giallorosso. Seguirà Pisa-Benevento dalla tribuna Roberto Stellone, squalificato per una giornata dopo il rosso rimediato nell’ultima sfida giocata al Vigorito contro il Como, allontanato dalla panchina della Strega in seguito alle proteste per l’espulsione di Tello. Lo ha confidato lo stesso tecnico romano in conferenza stampa, parlando anche del suo passato da ‘squalificato’: “Nella mia carriera da allenatore mi è successo due volte di seguire la squadra dalla tribuna: in un’occasione ho vinto, nell’altra ho perso. La vedrò da lì ma mi scoccia, perché in panchina puoi sfogarti parlando con i giocatori all’intervallo o durante la partita e non farlo sarà ancora più pesante”.

Stellone prenota dunque un posto in tribuna ma non chiude la porta ad altre possibilità: “Magari porto un cuscino con me e provo a dormire sul pullman per poi svegliarmi a fine gara. In ogni caso, comunicherò con i miei collaboratori che saranno in panchina. Chissà, magari porterà bene: se vinciamo poi a Bari mi ripresento in tribuna”. A prendere il posto di Roberto Stellone in panchina formalmente sarà Dagoberto Carbone, scelto come allenatore in seconda nel suo percorso giallorosso. Toccherà invece ad Andrea Gennari raccogliere le indicazioni dell’allenatore del Benevento: sarà lui a prenderne il posto a tutti gli effetti in una situazione anomala per tutto lo staff sannita.

Subscribe
Notificami
guest

1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Auteri non si scompone nemmeno dopo il 4-0 al Sorrento né davanti ai colpi di...
L'ultimo successo con proporzioni così ampie risale al 2 aprile 2022...
I giudizi sulle prestazioni dei giallorossi: le mosse dalla panchina fanno la differenza, Paleari fa...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...