Calcio Benevento
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Benevento, piace Bidaoui dell’Ascoli: Foggia riflette ma l’affare è in salita

Il trequartista dei marchigiani è finito nel mirino della Strega in vista della sessione invernale di calciomercato

Spunta il nome di Soufiane Bidaoui tra le novità di mercato del Benevento in vista della nuova stagione. Come riportato infatti da Il Sannio Quotidiano, il calciatore di proprietà dell’Ascoli sarebbe ai margini del progetto bianconero: uno scenario che ha catturato l’interesse della Strega, a caccia di rinforzi per il reparto avanzato.

Meno di 90′ raccolti da Bidaoui nelle ultime 12 gare di campionato dell’Ascoli. Il classe ’90 ha perso spazio e riflettori tra le scelte dell’allenatore Cristian Bucchi dopo la svolta tattica con il passaggio al 3-5-2. Situazione che ha spinto il Benevento a monitorare il destino del giocatore, anche se la trattativa al momento non appare semplice.

Il profilo del calciatore piace al direttore sportivo giallorosso Pasquale Foggia e il club bianconero sarebbe anche disposto a cederlo, considerando la svolta tattica imposta da Bucchi. Ad ostacolare la stretta di mano tra Benevento e Ascoli ci sono però i rapporti tra le due società tutt’altro che idilliaci, in particolare dopo i nervi tesi nati dalle ultime sfide. Uno scenario che può rallentare l’affare per Bidaoui, finito nel mirino della Strega per rinforzare il reparto avanzato di Cannavaro.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

A marzo sarà testimonial della Nazionale italiana, ma per ora non se ne parla di...
L'attaccante cresciuto nel settore giovanile giallorosso è a tutti gli effetti un calciatore di proprietà...
Niente ritorno in Italia per l'ex fantasista giallorosso: accordo col Cluj di Adrian Mutu...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...