Calcio Benevento
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Il Benevento non c’è: al 45′ è sotto di due reti al Granillo

Reggina in vantaggio per 2-0 al termine del primo tempo: decidono per il momento le reti realizzate da Hernani e Canotto

Primo tempo da incubo per il Benevento che va al riposo con due gol da recuperare alla Reggina di Pippo Inzaghi. Decidono per il momento il rigore trasformato da Hernani al 21′ (concesso per un fallo di mano di Pastina) e da Canotto al 35′, bravo a ribadire in rete un tentativo sbilenco di Menez, sorprendendo Paleari e la difesa giallorossa con uno splendido colpo di tacco.

Servirà ben altra Strega nel secondo tempo, perché nella frazione appena conclusa l’undici di Cannavaro è stato sempre in balia dell’avversario, capace di creare anche altre occasioni oltre a quelle che hanno portato ai gol (in una di queste, decisivo l’intervento di Paleari). Al contrario, il Benevento si è visto raramente dalle parti di Ravaglia: l’unico pericolo l’ha creato Karic, con un colpo di testa su calcio d’angolo, terminato alto.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

E' il terzo infortunio simile che si verifica nel giro di un mese in casa...
Il club jonico ha già ricevuto le motivazioni della Corte federale d'Appello e si rivolgerà...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

Altre notizie