Calcio Benevento
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Sarà il 29enne Lovison a dirigere Benevento-Foggia: precedente negativo per Auteri

Nonostante la giovane età, è alla quarta stagione nella Can di Serie C: viene considerato uno dei fischietti più promettenti della categoria

Toccherà a un arbitro giovanissimo dirigere il match tra Benevento e Foggia, in programma sabato al ‘Vigorito’. Il designatore Ciampi ha deciso di affidare la sfida tra giallorossi e rossoneri al 29enne Roberto Lovison, classe ’94 originario di Padova, che nonostante la giovane età è già alla quarta stagione nella Can di Serie C.

Lovison – professionalmente impegnato alla Camera di Commercio di Treviso-Belluno – viene considerato uno dei fischietti più promettenti della categoria e non è un caso che il designatore abbia deciso di affidargli diverse partite delicate: in questa stagione, ad esempio, ha già diretto match non semplici come Avellino-Foggia (finito 0-0) e Crotone-Juve Stabia (finito 1-1). Del resto, il fischietto patavino vanta già una discreta esperienza, avendo diretto finora 49 partite in Serie C: il bilancio è di 29 successi per le formazioni di casa, 11 pareggi e 9 vittorie delle squadre viaggianti; 209 invece i cartellini gialli (distribuzione in media con i colleghi), 17 i rossi e 14 i calci di rigore assegnati.

Lovison non ha mai arbitrato il Benevento, ma ha già incrociato Auteri nella passata stagione. Non un precedente da ricordare per il tecnico siracusano, allora alla guida del Messina che perse in casa con il Taranto: un ko che portò i peloritani all’ultimo posto in classifica, al termine di una partita in cui non mancarono le polemiche per il gol del possibile 2-2 annullato dal direttore di gara veneto. Due invece i precedenti con il Foggia: oltre a quello con l’Avellino nel torneo in corso, Lovison ha trovato i rossoneri anche due anni fa a Torre del Greco, partita poi persa dai pugliesi per 3-1.

Per la sfida di sabato, sarà coadiuvato dagli assistenti di linea Davide Conti di Seregno e Michele Decorato di Cosenza, mentre il quarto ufficiale sarà Alberto Ruben Arena di Torre del Greco.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Allo stadio 'Massimino' si annunciano almeno 18mila spettatori, ma ci sarà anche una nutrita rappresentanza...
E' il terzo infortunio simile che si verifica nel giro di un mese in casa...
Il club jonico ha già ricevuto le motivazioni della Corte federale d'Appello e si rivolgerà...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

Altre notizie