Calcio Benevento
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Manfredini ‘talismano’ del Benevento: Cittadella e Brescia stoppate al Vigorito

Tante le analogie tra le ultime due vittorie della Strega. In entrambe tra i pali il cambio all’intervallo

Una vittoria arrivata contro il Brescia anche nel segno di Nicolò Manfredini. Seconda presenza in questa Serie B per il numero 12 del Benevento e secondo successo consecutivo con l’ex Modena tra i pali, un vero e proprio ‘talismano’ per i giallorossi. Tante le analogie con l’ultima vittoria della Strega contro il Cittadella lo scorso 11 dicembre quando in campo c’era Manfredini, anche in quell’occasione subentrato al posto di Paleari all’intervallo.

Stesso risultato contro Cittadella e Brescia, stesso marcatore e un doppio clean sheet da dividere tra i due portieri giallorossi. Positivo il secondo tempo del numero 12 della Strega contro la squadra di Possanzini, decisivi sia l’approccio dalla panchina che la concentrazione nelle fasi più pericolose della ripresa. Una vittoria che evidenzia le similitudini con lo scorso 11 dicembre, ultimo successo giallorosso al Vigorito prima del Brescia, e che strizza l’occhio anche alla scaramanzia: nei minuti con Manfredini tra i pali quest’anno il Benevento ha sempre sorriso.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il tecnico giallorosso: "Convinto che Avellino-Crotone non sarà una gara scontata. Il ricorso del Taranto?...
Per il centrocampista decisiva la seduta di rifinitura, c'è Ciano in preallarme ...
Allo stadio 'Massimino' si annunciano almeno 18mila spettatori, ma ci sarà anche una nutrita rappresentanza...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

Altre notizie