Calcio Benevento
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Benevento, l’Avellino si fa sotto: i lupi vincono e accorciano

La formazione di Pazienza rifila sei reti al Picerno portandosi a soli due punti dai giallorossi

Fermato dal pari dal Monterosi, costretto ad assistere allungo decisivo della Juve Stabia, il Benevento incassa un’altra brutta notizia. La formazione giallorossa, infatti, avverte il fiato sul collo dell’Avellino dopo il pareggio di Teramo, con i lupi che si portano a soli due punti di distacco dalla Strega. La formazione di Michele Pazienza non sbaglia in casa contro il Picerno, regolando l’undici di Emilio Longo. Al ‘Partenio’ il posticipo serale si chiude con un netto sei a uno in favore dei biancoverdi, grazie alla tripletta di Patierno (il primo su rigore) e ai gol di Gori, Frascatore e Dall’Oglio. Lucani a segno con Biasiol e costretti a giocare in dieci dalla fine della prima frazione per il rosso per somma di ammonizioni estratto nei confronti di Allegretto. Con questo successo l’Avellino sale a quota 60 punti, mettendo nel mirino il secondo posto attualmente occupato dai ragazzi di Gaetano Auteri. La Strega, insomma, deve iniziare a guardarsi le spalle perché nel prossimo turno ospiterà la Juve Stabia mentre l’Avellino farà visita alla Turris e nella giornata successiva si giocherà il sentito derby del ‘Partenio’. Un faccia a faccia che potrebbe valere molto in ottica play off.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Si tratta di Peppe Mattera che a 40 anni ha conquistato la quinta promozione della...

Dal Network

  Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito domenica pomeriggio,...

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

Altre notizie