Calcio Benevento
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Reggina, il retroscena del presidente: “Il Tribunale non ci ha permesso di prendere Forte dal Benevento”

Il club amaranto resta alle prese con le scadenze federali: “Abbiamo chiesto di pagare, ma i tempi non li dettiamo noi”

Resta delicata la situazione in casa Reggina. Il club amaranto è alle prese con le nuove scadenze federali e con l’impossibilità di rispettarle, a causa del piano di ristrutturazione del debito che deve ancora essere approvato dalla sezione fallimentare del Tribunale di Reggio Calabria. Senza l’autorizzazione dello stesso, il club non può muoversi, cosa già accaduta per la scadenza dello scorso 16 febbraio (non rispettata) e anche nel recente calciomercato.

Proprio il diniego del Tribunale, ad esempio, ha fatto saltare il passaggio di Francesco Forte dal Benevento alla Reggina. Lo ha rivelato il presidente del club amaranto, Marcello Cardona: “Il Tribunale ha detto no al tesseramento di Forte, un nostro obiettivo dichiarato” le parole del numero uno del sodalizio calabrese.

QUI GLI AGGIORNAMENTI SUL CASO REGGINA

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

A marzo sarà testimonial della Nazionale italiana, ma per ora non se ne parla di...
L'attaccante cresciuto nel settore giovanile giallorosso è a tutti gli effetti un calciatore di proprietà...
Niente ritorno in Italia per l'ex fantasista giallorosso: accordo col Cluj di Adrian Mutu...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

  Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie C. Tra...

  Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros nel 1976,...